La newsletter ad alta quota!
Hai fatto il backup dei dati?
Aprile 2021

Hai fatto il backup dei dati?

Prima di cominciare volevo solo annunciarti con grande gioia la nascita del nostro e-commerce: www.techwear.3cime.com

No, non cambiamo mestiere. Continuando ad essere noi e restando fedeli al business dell'informatica, insieme alla Fondazione Don Mario Campidori Simpatia e Amicizia Onlus, abbiamo deciso di creare una spazio di condivisione, bellezza e unicità.

Così e nata 3CiME senza barriere. Perché non ci dai un'occhiata?

Sì, ma poi torna qui da me!
 

15 aprile 2021

 

Il 1° aprile 1976 Steve Jobs e Steve Wozniak fondano la Apple. Dopo la mela di Newton entra nella storia la “mela morsicata”;

Il 3 aprile 1973 l’ingegnere Martin Cooper realizza la prima telefonata da un telefono portatile;

Il 4 aprile 1975 Bill Gates insieme a Paul Allen dà vita alla Microsoft Company;

Il 6 aprile 1980 nei negozi statunitensi cominciano a comparire i primi blocchetti dal caratteristico colore giallo: i Post-it. Per cui non smetterò mai di ringraziare abbastanza visto che ho l’ufficio tappezzato da questi piccoli pezzi di carta miracolosi.

L’8 aprile 1962 nasce Alberto Angela 😍 Non devo aggiungere altro!

Il 12 aprile 1961 Jurij Alekseevič Gagarin è il primo uomo a volare nello spazio, portando a termine con successo la propria missione a bordo della Vostok 1;

Il 21 aprile 1989 Nintendo lancia sul mercato il Game Boy;

Il 25 aprile (1945) celebra la liberazione dell’Italia dall’occupazione nazista e dalla dittatura fascista.

Ma un’altra data è degna di nota!
Ovvero il giorno in cui abbiamo scoperto che in Corea parlano di noi e non lo sapevamo.

Ciak si gira!


agfa-682920_1920-(2).jpg

Era la mattina di una tranquilla giornata d’aprile. Ero appena arrivata in ufficio quando Tazzi ad un certo punto comincia a parlare di una serie coreana (in lingua coreana e con i sottotitoli in italiano)  che sta guardando.
Dice che racconta la storia di tre ragazzi che fondano una start-up, la Samsan Tech.
Dice che la cosa straordinaria è che il loro logo rappresenta tre montagne e che anche il significato del nome è legato alle montagne. 
Dice che la sera precedente aveva guardato un episodio in cui i tre soci riuscivano a salvare un’azienda da un attacco ransomware.

Prima di realizzare che in effetti la serie altro non è che la storia della 3CiME Technology stessa, nasce in me spontanea una domanda: MA PERCHÉ?
Perché guardare una serie in lingua coreana?
Quale trauma subito può contribuire allo scegliere una serie coreana tra tutta la libreria di Netflix?

Così, in un primo momento ho annuito e sorriso seguendo la logica “asseconda sempre il pazzo” e ho continuato a svolgere normalmente il mio lavoro.

Ma mi sentivo strana. Ormai era nato in me il seme della curiosità, di una curiosità irrefrenabile. Così, sono entrata nel tunnel. Ho cominciato a leggere blog, pagine dedicate e commenti di fan impazziti per provare a capirci qualcosa.

Ti riporto, dunque, quello che ho scoperto (non è stato semplice visto che i dettagli più importanti e succulenti sono scritti in coreano, ma una laureata in lingue ha sempre delle frecce nella propria faretra 😉).

Cominciamo...

 

Da qui in avanti dovresti sentir risuonare l’Aria sulla quarta corda di Back perché sta per scattare il Piero Angela che è in me.

La start-up si chiama Samsan Tech, come ti dicevo prima. Ecco il nome in coreano 삼산텍Fondata originariamente da uno dei protagonisti Nam Do-san come Dosan Tech, ma con il reclutamento dei suoi colleghi Lee Chul-san e Kim Yong-san diventa ufficialmente Samsan Tech per riprendere i nomi dei tre soci che terminano in -san.

In realtà in senso letterale Samsan Tech si traduce in tre ( / sam) montagne ( / san) e Tech non ha bisogno di traduzione.

La Samsan Tech è la 3CiME Technology coreana!!
Tre soci
Tre montagne
Al centro l’ICT.

Ecco i loghi, noti qualche somiglianza? Oltre al fatto che il nostro sia più bello 😁
Progetto-senza-titolo-(1).png
Tutto ‘sto pippone per arrivare ad un frammento ripreso da un episodio della serie e per fare insieme a te una piccola riflessione.

Nell’episodio 13 della prima stagione in pochi minuti viene riassunto perfettamente ciò che accade quando qualcuno riesce ad entrare nei nostri file infettandoli e chiedendo il pagamento di un riscatto per ripristinarli.

L’ansia e l’angoscia di chi si sente con le spalle al muro e la concentrazione e la lucidità di chi, invece, deve rimediare.
Tralasciando il momento romantico, in quei minuti si parla di backup, di Disaster Recovery, di sicurezza e “prevenzione” informatica.
Infatti, uno dei ragazzi della Samsan Tech (impegnato a decriptare il ransomware) chiede se avessero fatto il backup e alla risposta “No” lui rilancia dicendo: “È così difficile sincronizzare i file tra due server?”

Allora mi chiedo come sia possibile che in una serie televisiva, a tratti adolescenziale, si affrontino queste tematiche utilizzando un linguaggio così tecnico e preciso e qui da noi invece, a volte, è già complicato affrontarle con direttori generali e amministratori delegati?

Ovviamente l’attacco viene bloccato e tutto finisce bene. Ma nella vita reale non è sempre così, perché molti, dopo aver subito attacchi di questa portata, subiscono perdite e fermi operativi da far rabbrividire e alcune organizzazioni non avendo più la forza di risollevarsi sono costrette a tirare i remi in barca. Per non parlare delle somme di riscatto spropositate che vengono richieste!

Questo è il video 👇 Dura 3 minuti ⏰
Ep-13.JPG
Allora che ne pensi?
 

Titoli di coda

 

Dopo 'sta botta de vita meriti un regalo! Come sempre tu mi regali il tuo tempo e io provo a ricambiare scegliendo per te letture che sono sicura potranno esserti utili.

E allora, ecco per te:

Informazioni più precise?

 
Lascia un tuo recapito e ti ricontattiamo noi.

NON SEI ANCORA ISCRITTO ALLA NOSTRA NEWSLETTER?

 
Registrati e riceverai:
  • Notizie di tecnologia, informatica e attualità
  • Inviti ad eventi che siamo sicuri potranno interessarti
  • Storie sulla 3CiME Technology, per raccontarti di noi. Perché “Happiness only real when shared
Ma senza essere invadenti, tutto questo solo 1 volta al mese!
Inserisci il codice di sicurezza*:
 Security code
Iscriviti alla newsletter

Registrati alla newsletter, compila il form:

Inserisci il codice di sicurezza*:
 Security code
3CiME Technology S.r.l.
Via di Corticella 89/2
40128 - Bologna
Trovaci su Google Maps
Telefono*: +39 0514070383
Fax: +39 0514072152
E-mail: info@3cime.com
PEC: 3cime@legalmail.it
P.IVA - C.F. IT 02817851203